Avete voglia di Biscotti di Natale – ovviamente senza glutine – ma allo stesso tempo non avete voglia di accendere il forno?
Nessun problema!
Oggi vi suggeriamo ben 2 ricette molto facili e veloci grazie alle quali potrete realizzare dei biscotti pan di zenzero e dei pupazzi di neve.
Tra l’altro non avrete alcuna difficoltà a seguire le nostre indicazioni perché ve le mostriamo in due video ricette dedicate.

Vi serviranno pochi ingredienti, tra i quali dei frollini e poi del cioccolato fondente e bianco, oltre a degli zuccherini e gocce di cioccolato per decorare.
Pronti a mettervi all’opera?

Biscotti di Natale senza glutine: Omino Pan di Zenzero senza cottura

Ingredienti per 4 formine 2 grandi e 2 piccole:

La ricetta dei Biscotti di Natale Omino Pan di Zenzero senza cottura

Come prima cosa riducete i biscotti in polvere: potete tritarli con un robot da cucina oppure romperli con un bicchiere, come facciamo noi nel video.
Fate sciogliere il burro nel microonde oppure sul fuoco, dopodiché amalgamante il trito di biscotti con il burro.
Procedete posizionando all’interno delle formine per biscotti parte del trito creando una base (dovrete poggiare le formine all’interno di un piatto), poi riponete il tutto in frigorifero per circa 15-20 minuti.
Nel frattempo fate sciogliere anche il cioccolato fondente nel microonde o a bagnomaria,
Riprendete i vostri omini e, senza togliere le formine, versate il cioccolato fondente fuso creando uno strato uniforme.
Ancora in frigo per 10 minuti poi decorate creando occhi, bocca e bottoni nel vestito con il cioccolato bianco.

Biscotti di Natale senza glutine: Pupazzo di Neve senza cottura

Ingredienti per 4 pupazzi di neve:

  • 8 biscotti “Sorrisi” di Schar
  • 4 biscotti mini sorrisi di Schar oppure veggie di Lidl
  • 250 g di cioccolato bianco
  • zuccherini colorati
  • gocce di cioccolato fondente
  • bastoncini per spiedini

La ricetta dei Biscotti di Natale Pupazzo di Neve senza cottura

Prendete due biscotti più grandi ed infilateli nel bastoncino per spiedino.
Un consiglio: se la crema del biscotto è troppo dura potreste rompere il biscotto stesso. Per far sì che questo non accada, scaldate giusto 15 secondi il biscotto nel microonde in modo che la crema si ammorbidisca.
A questo punto mettete anche il biscotto più piccino: avrete così creato il pupazzo di neve.
Non vi resta che far sciogliere il cioccolato bianco nel microonde o a bagnomaria e versarlo sopra i pupazzi di neve per farli diventare bianchi.
Ultimate l’opera decorando la base con zuccherini colorati, il biscotto centrale con tre gocce di cioccolato per ricreare i bottoni ed il biscotto più piccolo che corrisponde alla faccia con occhi e naso.

Write A Comment